Per ogni euro speso un ritorno del 200% investire in produzioni culturali conviene.