Asi Matera, Fuina e Quinto: “Finanziati tre progetti rilevanti”

chiusura uffici
Chiusura Estiva Uffici Consorzio
10 Agosto 2023
Pista Mattei a Pisticci
Via Libera al Completamento della Pista Mattei verso lo Sviluppo della Basilicata
3 Dicembre 2023
chiusura uffici
Chiusura Estiva Uffici Consorzio
10 Agosto 2023
Pista Mattei a Pisticci
Via Libera al Completamento della Pista Mattei verso lo Sviluppo della Basilicata
3 Dicembre 2023

“Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Matera: tre importanti opere finanziate per 2 milioni di euro dalla Regione Basilicata si avviano a conclusione”

 

“Tre significativi progetti finanziati dalla Regione Basilicata con un investimento complessivo di 2 milioni di euro, avviati dal Consorzio per lo Sviluppo Industriale della Provincia di Matera, si avviano verso la loro conclusione, rappresentando un passo importante per lo sviluppo industriale della regione”.

Lo annunciano il consigliere regionale e capogruppo della Lega, Rocco Fuina, e l’amministratore unico dell’Asi, Giovanni Quinto, evidenziando “il contributo essenziale di questi interventi per il progresso dell’area. Il primo progetto in fase di ultimazione – esplicitano Fuina e Quinto – riguarda la Ristrutturazione della Torre Piezometrica nell’Area Industriale di Ferrandina che da sempre rappresenta il simbolo dell’industrializzazione per la Valbasento, con un finanziamento di 500.000 euro. Il secondo intervento – aggiungono – è incentrato sulla Ristrutturazione ed Adeguamento della Rete di Distribuzione di Acqua Potabile nell’Agglomerato Industriale della Valbasento, con un finanziamento di 700.000 euro. Questo progetto ha l’obiettivo di migliorare l’approvvigionamento di acqua potabile nell’area, contribuendo alla stabilità dei processi produttivi delle imprese. Il terzo progetto – dicono ancora Fuina e Quinto – riguarda l’Efficientamento Energetico della Pubblica Illuminazione Stradale negli Agglomerati Industriali di Jesce e La Martella, per un finanziamento di 800.000 euro. Questo intervento permetterà di ridurre i consumi energetici e di promuovere una migliore illuminazione pubblica nelle aree industriali, oltre che innalzare i livelli di sicurezza per la circolazione e per le imprese”.

“In aggiunta a questi progetti – riferiscono Fuina e Quinto – è in corso la sottoscrizione del Protocollo di Intesa tra il Comune di Matera ed il Consorzio per la Videosorveglianza nella Zona Industriale di Jesce, un passo importante per migliorare la sicurezza ed il controllo nell’area industriale e per contrastare il fenomeno dei furti, visti i recenti episodi di reati predatori nelle aree industriali. Infine, l’ultimo progetto riguarda la Bonifica dei Serbatoi dell’Azienda Mitem, un intervento essenziale per preservare l’ambiente e garantire la sicurezza nella gestione delle risorse industriali”.

“Tutti questi progetti – ricordano Fuina e Quinto – sono stati finanziati dalla Regione Basilicata con un investimento totale di circa 2 milioni di euro, attraverso il Programma degli interventi a valere sulle risorse Masterplan per il Sud, noto come ‘Patto per la Basilicata’ (D.G.R. n. 904 del 01.09.2017). Questi interventi rappresentano un passo rilevante nel quadro della collaborazione tra la Regione Basilicata e i Consorzi per lo Sviluppo Industriale delle province di Potenza e Matera”.

Il Consigliere regionale Rocco Fuina ha posto in evidenza “l’importanza di questi progetti, definendoli ‘opere strutturali fondamentali che avranno un impatto positivo sul rilancio delle aree industriali della provincia di Matera’. La realizzazione di questi interventi contribuirà – conclude – a potenziare l’infrastruttura industriale della regione, a migliorare la qualità della vita dei cittadini e a promuovere lo sviluppo sostenibile dell’area”.